Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘fides’

Con il seguente comunicato stampa la lista civica Fides ha espresso il proprio appoggio in occasione delle imminenti elezioni provinciali a Andrea Tomasi il candidato verde di Laives

 

Dario Volani e Andrea Tomasi

Comunicato stampa di Fides

Fides significa fiducia ed in occasione delle elezioni sono molti a chiedere (magari partendo da una richiesta di amicizia su facebook) fiducia, appoggio, voto.

La lista civica FIDES è nata per dare risposte alle esigenze e ai bisogni della nostra città e per mettere a disposizione di Laives competenze, idee, proposte.

Una lista civica ha per sua definizione un orizzonte locale, ma in vista delle prossime elezioni provinciali intende esprimere il proprio appoggio a persone che conosce e con cui condivide visioni, valori, impegni.

Per questo, diamo sostegno alla candidatura di Andrea Tomasi che nella lista e insieme a tutta la lista dei Verdi si impegna a dare concretezza ad impegni e valori come l’attenzione agli ultimi, l’accoglienza, la solidarietà.

Sappiamo che non sono solo parole e promesse perché Andrea, da tempo, ha dato forma a questi propositi con scelte di vita impegnative ed importanti.

Con la lista dei Verdi condividiamo a Laives un impegno di attenzione verso l’ambiente, verso lo sviluppo di una comunità attenta alle esigenze di chi fa più fatica, verso la creazione e lo sviluppo di un dialogo interculturale che sappia rispettare e valorizzare le differenze, le specificità, il desiderio di crescere insieme.

Con Andrea Tomasi condividiamo la passione educativa, lo slancio di motivazione, il desiderio di contribuire attivamente ad una comunità accogliente.

Per questo, con fiducia, alle prossime elezioni provinciali diamo e chiediamo sostegno alla candidatura di Andrea Tomasi.

Annunci

Read Full Post »

Bilancia

In un articolo sul quotidiano Alto Adige di oggi, Liliana di Fede accusa gli attuali partner di Giunta Verdi e fides di percorrere la strada del personalismo, citiamo testualmente:  “Per il momento sono loro ad aver scelto la strada del personalismo e la divisione non sarà premiata dagli elettori.  A mio avviso ci sarebbe bisogno di concordia e di unità nell’interesse dei cittadini.”

Facciamo rispettosamente notare che :

1. Chiedere espressamente a Liliana di Fede di organizzare delle primarie di coalizione è a nostro avviso tutt’altro che percorrere la strada del personalismo. Questa strada è  al contrario stata imboccata decisamente dal PD e dalla sindaca nel momento in cui hanno rifiutato le primarie di coalizione, con il timore che la sindaca ne uscisse indebolita politicamente.

2. Un altro importante partner di coalizione l’SVP, ha percorso strada identica a quella dei Verdi e fides (proprie primarie) peraltro senza nemmeno cercare di coinvolgere la sindaca come invece abbiamo fatto correttamente noi. È certamente sintomatico che al contrario di ciò che avviene per i Verdi e fides, nessun commento critico della sindaca giunga nei confronti dell’SVP, la sindaca adotta due pesi e due misure, non si esprime, non parla di personalismi, se ne guarda bene, ed anche questo è un segnale della propria debolezza politica.

Read Full Post »